fbpx

Non sempre il freddo fa bene: ecco gli alimenti che non dovresti tenere in frigo

Non sempre il freddo fa bene: ecco gli alimenti che non dovresti tenere in frigo
       
Condividi questo articolo:

 

Oggi Ti lascio le preziose nozioni che ho imparato, nella speranza di aiutarti a non sprecare inutilmente il cibo. Si, perchè non tutti gli alimenti che siamo abituati a tenere in frigo amano il freddo.

Quando torno dal supermercato con mille mila buste, la cosa che mi appaga di più è suddividere i prodotti acquistati per “scomparto di destinazione”… ho la sensazione di fare ordine in cucina, e dentro di me.

Il bello arriva quando devi fare spazio in frigo, e spazio non ce n’è… allora inizio a tirare fuori cose che, forse, penso io… non stanno così male in dispensa…

Ho iniziato quindi a fare degli esperimenti, e ho notato che alcuni alimenti si deteriorano molto più lentamente fuori dal frigo! E io, che ho sempre pensato, che il freddo in qualche modo che mi sfugge, bloccasse il processo di invecchiamento dei cibi…

 

 

Ecco gli alimenti che non dovresti tenere in frigo:

 

  • Aglio e cipolle: perchè diventano molli e marciscono più in fretta; conservali in un luogo buio e asciutto, a temperatura ambiente.

 

  • Banane e avocado: è vero che sono più buoni se consumati freschi, ma in frigo diventano neri e molli in breve tempo, pur non maturando correttamente. Conservali a temperatura ambiente, li gusterai sicuramente più dolci. E se hai una banana troppo matura per essere mangiata, non buttarla! Utilizzala al posto delle uova per fare un dolce!

 

  • Il caffè: con le basse temperature, infatti, perde il suo aroma intenso.

 

  • Il pane: l’umidità, infatti, lo fa seccare molto più velocemente. Conservalo avvolto in un canovaccio umido, manterrà intatta tutta la sua fragranza! A proposito di pane, hai già provato le focaccine al farro??

 

  • Il pomodoro, perchè il freddo ne interrompe la maturazione, facendoli diventare farinosi e meno saporiti. Una buona idea potrebbe essere quella di tenerli nella ciotola della frutta.

 

  • L’olio, perchè il freddo altera le sue proprietà organolettiche e lo opacizza. L’ideale è conservarlo in una bottiglia scura e a temperatura ambiente.

 

  • Il miele, perchè con le basse temperature si ossida e cristallizza rapidamente. Sarebbe meglio,per conservarlo fresco a lungo, conservarlo al buio in dispensa.

 

E tu? Quali alimenti hai sempre sbagliato a tenere in frigo?

Scrivimelo nei commenti!

 

 

POST CORRELATI

Condividi questo articolo:

LASCIA UN COMMENTO!